Rai.it
Rai

L'Albania di Edi Rama a "Radio3 Mondo"

Su Radio3 anche l'incontro per il futuro di Cipro

(none)

Con le elezioni dello scorso fine settimana in Albania il primo ministro Edi Rama si è aggiudicato lo scettro del capo di governo più longevo del post-comunismo con i suoi 12 anni consecutivi al potere. La vittoria del partito socialista è avvenuta in elezioni seguite da vicino nelle capitali europee, perché considerate un test chiave nel percorso del piccolo Paese balcanico verso l'adesione all'Unione Europea. Il voto si è svolto senza incidenti, dopo una campagna segnata da insulti personali tra i candidati e che è ulteriormente deteriorata nell'ultima settimana quando una persona è stata uccisa in uno scontro a fuoco tra sostenitori rivali.
Giovedì 29 aprile alle 11.00 Laura Silvia Battaglia ne parlerà a Radio3 Mondo con Christian Elia, giornalista freelance e condirettore di Q.
Le Nazioni Unite intanto hanno convocato una riunione con Grecia, Gran Bretagna, Turchia e le due parti rivali su Cipro per stabilire se esiste un terreno comune per la ripresa dei colloqui di pace. Lo sviluppo arriva quattro anni dopo che i leader greco-ciprioti e turco-ciprioti si sono incontrati in Svizzera per discutere il futuro dell'isola mediterranea divisa. La conferenza si arenò però dopo una settimana di discussioni su alcune questioni centrali, come sicurezza, garanzie, nuovi confini territoriali e condivisione del potere. Di questo si parlerà con Lorenzo Noto, collaboratore di Limes e esperto di geopolitica del Mediterraneo.