Rai.it
Rai

In viaggio alla scoperta con "Passaggio a Nord Ovest"

Su Rai1 con Alberto Angela

(none)

Nuovo appuntamento sabato 3 aprile alle 11.25 su Rai1 con "Passaggio a Nord Ovest", il programma condotto da Alberto Angela, che partirà anche questa settimana per una lunga esplorazione in continenti lontani, in remote epoche della storia e ci farà assistere a fenomeni naturali spettacolari. Come nasce una campana? Alberto Angela guiderà il pubblico all’interno dell’antica fonderia di campane di Agnone, in Molise, dove vengono create e realizzate le campane per le più prestigiose chiese del Mondo. Le campane sono lavorate a mano, ed è la mano dell’uomo che fabbrica i “modelli”. Nascono così quelli che sono considerati rarissimi capolavori dell’artigianato artistico ed è per questo che l’Unesco ha deciso di includere la fonderia di Agnone tra i siti Patrimonio dell’Umanità. E ancora: Baia, città persa nell’eruzione che distrusse Pompei, giace silenziosa inabissata nel golfo di Napoli. 2000 anni fa, Baia era luogo di diletto e meta di vacanza per la nobiltà romana, una località balneare di lusso costellata da splendide ville a picco sul mare, dove non vigevano le restrizioni e la morale presenti nella lontana Capitale dell’Impero. Oggi un gruppo di archeologi sta mappando i suoi resti e ci mostra come fosse l’aspetto di questa splendida città.
Poi si andrà a Mumbai che con i suoi 18 milioni di abitanti è la più importante metropoli dell’India e la prima città al mondo per densità di popolazione. La sua stazione centrale, che risale all’’800, è situata in centro, vicino al porto. Questo imponente scalo ferroviario non collega solo il cuore di Mumbai alle periferie, ma anche a tutte le principali città indiane. Infine: ai piedi dell’Acropoli, nel cuore storico di Atene, vive e lavora Panagiotis, uno dei più celebri sarti del paese. La sua clientela non annovera personaggi alla moda, è formata esclusivamente da Pope, i sacerdoti della Chiesa Ortodossa. Si tratta di clienti molto esigenti e dai gusti decisamente raffinati.