Rai.it
Rai

Con Luca Barbareschi "In barba a tutto"

Ospiti Silvano Agosti, Asia Argento e Fabrizio Quattrini

(none)

Nuovo appuntamento con Luca Barbareschi e i suoi ospiti, per “In barba a tutto”, il programma che si propone di aprire una nuova finestra sui grandi temi legati all’attualità che stiamo vivendo, ma anche su come percepiamo e narriamo la vita che ci circonda. Questi i nomi e i temi della puntata di lunedì 3 maggio, in onda, sempre in diretta, alle 23.15 su Rai3: Silvano Agosti – I sogni impossibili; Asia Argento – Se non sono maledetti non li vogliamo; Fabrizio Quattrini – Parafilie e altri dintorni.
Silvano Agosti, sceneggiatore, regista e gestore dell’unica sala cinematografica - l’Azzurro Scipioni di Roma - che per decenni ha proiettato solo film d’autore, è un uomo dalla personalità unica, che non si è mai piegato al sistema. Un anarchico, un clandestino che, forse, per perseguire il concetto di libertà, ha vissuto una vita scomoda.
Con Asia Argento il dialogo sarà imprevedibile, provocatorio e irriverente. Una vita sempre al limite, dall’infanzia complessa al mondo del lavoro iniziato con i film del padre e all’amore, che la lega spesso a personaggi non consueti, come Morgan. Paladina di #metoo, è riuscita a dividere il mondo femminile, solitamente solidale, quando ha denunciato le violenze subite da Weinstein.
Infine, Fabrizio Quattrini, psicologo, fondatore dell’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica e docente di Clinica delle Parafilie e Devianze presso l’Università degli Studi de L’Aquila, che condurrà i telespettatori nell’universo sconosciuto delle parafilie, il vastissimo campo delle pulsioni erotiche definite ‘insolite’. In Italia se ne parla ancora poco, ma in realtà ne sono state classificate più di cinquecento.