Rai.it
Rai

Il teatro francese

Su Rai5 (canale 23) "Il misantropo"

(none)
Per lo spazio pomeridiano dedicato al teatro, in onda ogni pomeriggio alle 15.45 circa su Rai5, Rai Cultura dedica un ciclo di appuntamenti al teatro francese. Apre l’omaggio una delle commedie più celebri di Molière, “Il misantropo”, in onda lunedì 22 febbraio alle 15.45, proposta nella traduzione e nell’adattamento firmato da Flaminio Bollini nel 1967, con scene di Gianni Polidori e costumi di Misa D'Andrea. Tra gli interpreti, Giancarlo Sbragia, Gianfranco Ombuen, Alberto Bonucci, Lea Massari, Giovanna Lenzi, Gigi Proietti, Paolo Todisco, Alfredo Senarica, Lia Angeleri, Gianni Macchia, Carlo Croccolo. 
Alceste è un misantropo che si accanisce contro le menzogne mondane che gli fanno detestare gli uomini e mostrare brutale sincerità verso chi lo circonda. Si innamora di Celimene, giovane vedova civetta e maldicente, cui rimprovera la leggerezza con gli uomini e alla quale non riesce a confessare il proprio amore. L'ingiusta perdita di un processo, essendo egli innocente, porta Alceste alla decisione di ritirarsi dalla società e, poiché Celimene è circondata da numerosi corteggiatori che delusi nelle loro aspettative amorose l'abbandonano manifestandole il loro disprezzo, Alceste, disposto a perdonarle queste leggerezze di gioventù, le propone il matrimonio purché lei sia pronta a seguirlo nella sua rinuncia al mondo. Celimene rifiuta e Alceste si ritira dal mondo in solitudine.