Rai.it
Rai

Documentari d'autore

Su Rai Storia (canale 54) "I ragazzi di Via Giulia"

(none)
La storia di una scoperta eccezionale che cambierà la fisica nucleare del Novecento. Una storia fatta rivivere da “I ragazzi di Via Giulia”, in onda sabato 20 febbraio alle 23.15 su Rai Storia per il ciclo “Documentari d’autore”. Nel 1938 Enrico Fermi lascia l'Italia e con lui si dissolve il gruppo leggendario dei 'ragazzi di Via Panisperna'. A “La Sapienza” rimangono Edoardo Amaldi ed alcuni giovani ricercatori, Ettore Pancini, Oreste Piccioni e Marcello Conversi. Tre ragazzi di belle speranze: la più importante è quella di riuscire a dimostrare l'esistenza di altre particelle atomiche oltre al protone e all'elettrone. Il 19 luglio 1943, nel bombardamento di San Lorenzo, anche “La Sapienza” viene duramente colpita. Per evitare che vadano in cenere ricerche importantissime, viene allestito un laboratorio nel Liceo Virgilio di Via Giulia. “I ragazzi di Via Giulia” riescono a portare avanti la loro ricerca, fino a concluderla con successo nel settembre del '46.