Rai.it
RAI

A 'Tutti in classe' su Radio1 si parla di esami

(none)

Anche quest’anno la pandemia orienta gli esami di fine ciclo, a partire dalla maturità. Niente prova scritta per il mezzo milione di studenti dell’ultimo anno delle superiori per i quali la prova finale sarà nuovamente concentrata in un unico orale integrato da un elaborato. Per i  più piccoli, nella secondaria di primo grado, esame in presenza – contrariamente a quanto accaduto l’anno scorso – anche qui senza scritti. Lo ha deciso il nuovo inquilino di Viale Trastevere, Patrizio Bianchi con le ordinanze che rappresentano il suo primo atto da ministro. Lunedì 22 febbraio, 'Tutti in classe', in onda su Radio1 alle 7.30, ne parlerà insieme a studenti, docenti e dirigenti senza tralasciare le numerose questioni che rimangono sullo sfondo come la rimodulazione dell’anno scolastico.