Rai.it
Rai

A Caffè Europa "Patrioti ed Europei"

Su Radio1 il politologo Alessandro Campi con Tiziana Di Simone

(none)

“Patrioti ed Europei”. Una nuova filosofia politica si fa strada : i politici un tempo lasciavano la scena nazionale per quella europea, mentre adesso succede il contrario. Perché?  Alessandro Campi, politologo, docente all’Università degli Studi di Perugia, ne parlerà con Tiziana di Simone a Caffè Europa, nella puntata di sabato 20 febbraio, alle 7.35 su Radio 1. Poi, una pagina sui migranti: quanto è difficile gestire le frontiere esterne e rispettare i diritti umani? Lo spiegherà Fabrice Leggeri, direttore generale di Frontex, l’Agenzia europea per il controllo delle frontiere esterne. In Ungheria, l’opposizione parte da Budapest. Il sindaco, Gergely Karacsony, racconterà all’inviata di Radio1, Azzurra Meringolo, gli scontri con il governo di Orban sulla gestione dei fondi Ue e quella dei migranti. Premiare le proposte innovative mettendo in risalto la qualità delle idee: dall’European Research Council, l’eccellenza al centro della ricerca europea. Anna Notariello ha intervistato Anna Moroni, docente di Biofisica alla Statale di Milano . Infine, un bel progetto: l’associazione romana “Casetta Rossa”, grazie a “Radio Anticorpi”,  ha saputo creare un senso di comunità durante la pandemia, e ha vinto il Premio europeo per la solidarietà civile assegnato dal Cese, Comitato economico e sociale europeo. Cecilia Mosetti ne ha parlato con Maya Vetri, portavoce dell’iniziativa