Rai.it
Rai

Ad "a.C.d.C" il grande viaggio dei vichinghi

Su Rai Storia (canale 54) dalla conversione all'integrazione

(none)
I Vichinghi trascorrono periodi sempre più lunghi nelle zone di razzia ed i sovrani carolingi si trovano più volte costretti a pagare dei riscatti per evitare i saccheggi. Lo racconta “Il grande viaggio dei Vichinghi”, in onda in prima visione giovedì 19 novembre alle 21.10 su Rai Storia per “a.C.d.C.”, con l’introduzione del professor Alessandro Barbero. Progressivamente, poi, i Vichinghi si integrano nella società carolingia adottando i costumi locali. E, convertendosi al Cristianesimo, le élites di questo popolo hanno l’opportunità di migliorare i rapporti commerciali e diplomatici sia con i carolingi sia con i re anglosassoni in Inghilterra. Nel 911 il carismatico capo vichingo Rollone assume il titolo di duca di Normandia. L’integrazione è un fatto compiuto.