Rai.it
Rai

A "Passato e Presente" la storia di Franco Antonicelli

Su Rai3 un uomo con la passione per la libertà

(none)
Appassionato lettore e studioso di letteratura italiana e francese, Franco Antonicelli diventa antifascista alla fine degli anni Venti. Si avvicina ai circoli torinesi di “Giustizia e libertà”, subisce più volte l’arresto e anche il confino. Nel ’44 entra in clandestinità, dedicandosi alla lotta partigiana e diventando, alla fine della guerra, il capo del CLN piemontese.  Anche nel dopoguerra, dalle file del partito liberale prima, poi di quello repubblicano e infine da indipendente di sinistra, Antonicelli continuerà a battersi fino alla morte per i valori della Resistenza. Paolo Mieli e la professoressa Barbara Berruti raccontano Franco Antonicelli e la sua passione per la libertà a “Passato e Presente”, in onda giovedì 19 novembre alle 13.15 su Rai3.