Rai.it
Rai

La "Terza pagina" di Rai5 (canale 23)

A Gianni Rodari nel centenario della nascita

(none)
Scrittore, giornalista, maestro, poeta, precettore, partigiano, ma soprattutto inventore di favole, perché le favole "servono alla poesia, alla musica, all’utopia, all’impegno politico: insomma, all’uomo intero e non solo al fantasticatore". A 100 anni dalla nascita, “Terza Pagina”, il talk culturale condotto da Licia Troisi, ricorda Gianni Rodari con una puntata monografica in onda venerdì 16 ottobre alle 23.50 su Rai5. Un'indagine sul mondo all'incontrario dello scrittore di Omegna, vincitore nel 1970 del Premio Andersen, il "piccolo Nobel" per la narrativa per l'infanzia. Le sue filastrocche, tra le più amate e tradotte all’estero, raccontano in maniera lieve e sempre attuale la necessità di riconoscere all'immaginazione un ruolo fondativo nell'educazione e nella creazione di una coscienza civile. Intervengono Alessandro Masi, segretario generale della Società Dante Alighieri, Emanuele Bevilacqua, docente universitario e giornalista, Federica Gentile, autrice e conduttrice radiotelevisiva, Antonio Monda da New York e Arnaldo Colasanti con la consueta rubrica "Dritto e Rovescio".