Rai.it
Rai

Per spiegare l'impossibile The UnXplained su Rai4

La docu-serie che affronta con approccio scientifico il soprannaturale sul canale 21 del digitale terrestre

(none)
Chi l’ha detto che l’inspiegabile non può trovare una spiegazione? La docu-serie “The UnXplained” si pone proprio la missione di fornire una spiegazione scientifica ad argomenti dal taglio soprannaturale. Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) trasmetterà The UnXplained in prima visione dal 10 settembre, ogni giovedì intorno alle 23.15.
Coprodotta assieme alla A+E e narrata dall’attore William Shatner, noto per aver dato volto all’iconico Capitano Kirk della serie Star Trek, The UnXplained affronta nell’arco degli otto episodi che compongono la prima stagione alcuni dei grandi misteri che hanno da sempre affascinato l’umanità: creature mitologiche, edifici infestati, strutture misteriose, bizzarri rituali, disastrose profezie, la vita dopo la morte e i luoghi più oscuri della mente umana.
Ogni episodio, della durata di 60 minuti, approfondirà uno di questi argomenti dal sapore soprannaturale, esaminandolo però con metodo e rigore scientifico.
Lo stesso William Shatner, con la consueta ironia che lo ha sempre contraddistinto, ha spiegato che il suo programma vuole prendere in esame i casi più clamorosi e capaci di farci davvero porre delle domande, come quello che ha dichiarato essere il suo caso preferito tra quelli esaminati: la storia di un ragazzo che uscito dal coma in seguito a un grave incidente, ha iniziato a suonare il pianoforte benissimo, cominciando anche a fare concerti. Lui non aveva mai preso in vita sua neanche una lezione di piano ora conosce accordi, diteggiatura, sa leggere la musica e fa tournée in giro per il Paese! Come è possibile?
Ma sono numerosi i casi affascinanti esaminati dalla docu-serie, alcuni sconosciuti ai più, altri incredibilmente noti, come la misteriosa “foresta dei suicidi” ai piedi del monte Fuji in Giappone – raccontata nella prima puntata – dove ogni anno centinaia di persone si inoltrano per togliersi la vita. Cosa li spinge ad addentrarsi in quel “mare di alberi” per non uscirne più?
Domande a cui The UnXplained tenterà di dare una risposta…