Rai.it
Rai

A "Passato e Presente" l'Inghilterra dei Beatles

Su Rai3 con Paolo Mieli e il professor Ferdinando Fasce

(none)
All’inizio degli anni Sessanta, una band formata da quattro ragazzi di Liverpool, i Beatles, scala in poco tempo le classifiche musicali, prima d’Inghilterra e poi di tutto il mondo. I lori concerti fanno il tutto esaurito ovunque. Le ragazze urlano e si strappano i capelli. I Beatles ricevono migliaia di lettere dai fan e dove arrivano creano disordini a causa della folla che li segue ovunque. È la “Beatlmania”. Ne parlano il professor Ferdinando Fasce e Paolo Mieli a “Passato e Presente”, il programma di Rai Cultura in venerdì 11 settembre alle 13.15 su Rai 3 e alle 20.30 su Rai Storia. Il loro successo li porta a essere “più famosi di Gesù Cristo”, come dichiarerà in una celebre e controversa frase il loro leader John Lennon. Negli anni Sessanta, dove il fermento giovanile trova sbocco nelle proteste e nelle manifestazioni di massa e dove gruppi radicali sognano un mondo diverso, la musica dei Beatles fa da colonna sonora, segnando non solo la storia della musica, ma un’intera epoca.