Rai.it
Rai

MotoGp, la Serie A con "Tutto il calcio minuto per minuto" e molti altri sport su Rai Radio1 nel weekend

(none)

“Sabato sport” del 25 luglio 2020 sarà presentato da Giovanni Scaramuzzino che cederà il passo, alle 19.30 a Guido Ardone. Apertura alle 14. Con la Moto Gp e le qualifiche ufficiali del Gran Premio di Spagna. Dalle 15 alle 17, spazio ad approfondimenti e interviste: dai Campionati di Serie A e B (con gli ex protagonisti) al mondo arbitrale, ospite Nicola Rizzoli, fino al ciclismo con Luca Guercilena, direttore generale del Team Trek-Segafredo. Alle 17.15, la cronaca di Brescia-Parma, con al microfono, Giuseppe Bisantis e Sergio Brio. Dalle 19.30 sarà la volta di Genoa-Inter radiocronaca di Massimo Barchiesi e Rita Lucido. Infine, alle 21.45 il calcio d’inizio di Napoli-Sassuolo con le voci di Daniele Fortuna e Fabrizio Cappella. Al termine, fino alla chiusura alle 24, la moviola e il commento di Filippo Grassia.  

Domenica sport del 26 luglio 2020 sarà presentata da Guido Ardone e poi alle 21.30 il microfono passerà a Manuela Collazzo. La prima parte, dalle 13.50, sarà dedicata interamente al Motomondiale. Alle 14.00, luce verde dei semafori del Gran Premio di Spagna di MotoGp, in diretta con Nico Forletta e i suoi ospiti. Tra le 15 e le 17 spazio alle interviste: dall’atletica leggera, con l’astista Claudio Stecchi e il suo allenatore Giuseppe Gibilisco, al grande basket americano, con un collegamento oltreoceano con l’asso della nazionale Nicolò Melli. Dedicheremo poi una pagina alla Formula 1, per un punto dopo le prime gare della stagione. Quindi il calcio: dal ritorno della Reggiana in Serie B al campionato di Serie A, che potrebbe assegnare lo scudetto proprio in questo weekend (sarà ospite l’ex juventino Alessio Tacchinardi). Dopo le 17, le dirette della Serie A: si comincia con Bologna-Lecce (Diego Carmignani e Fulvio Collovati). Alle 19.20 Filippo Corsini condurrà “Tutto il calcio minuto per minuto”. In scaletta, le partite del 36° turno di Serie A: Verona-Lazio, Roma-Fiorentina, Cagliari-Udinese, Spal-Torino. Dalle 21.45 la cronaca del posticipo Juventus-Sampdoria con la microfono, Francesco Repice e Giovanni Galli. Al termine, fino alla chiusura alle 23.50, la moviola e il commento di Filippo Grassia.