Rai.it
Rai

Franca Valeri interpreta Ionesco 

Su Rai5 (canale 23) "La cantatrice calva" 

(none)
Un’“anticommedia” in cui non succede niente o quasi, ma che è il capolavoro del teatro dell'assurdo di Eugène Jonesco: “La cantatrice calva”. E’ l’opera che – nell’ambito dell’omaggio ai 100 anni di Franca Valeri - Rai Cultura propone giovedì 30 luglio alle 15.55 su Rai5, nella versione del 1967 diretta da José Quaglio e interpretata dalla Valeri e Arnoldo Foà, Ferruccio De Ceresa, Renzo Montagnani, Carmen Scarpitta. 
L’opera non ha una vera e proprio trama: una coppia inglese, gli Smith, conversa con un'altra coppia inglese quando arriva un capitano dei pompieri pur non essendovi nessun incendio, una cameriera appare e basta. lonesco deforma il linguaggio con spregiudicatezza, lo mutila e concerta nei più bizzarri e gratuiti giuochi di rime e di assonanze, giungendo spesso a farne strumento per effetti esclusivamente sonori come, ad esempio, nel finale.