Rai.it
Rai

Due thriller per un martedì da brividi su Rai Movie (canale 24)

Tratti da due storie realmente accadute

(none)

Un martedì sera ad alta tensione su Rai Movie ( canale 24) che martedì 28 luglio propone due crime drama basati su fatti realmente accaduti. Si parte alle 21.10 con il film drammatico “In nome di mia figlia”, diretto da Vincent Garenq, con Daniel Auteuil, Sebastian Koch e Marie-Josée Croze. La storia è ambientata in Francia nel 1982.  L'uomo d'affari André perde la giovane figlia in circostanze misteriose. La sua indagine privata, contro tutto e tutti, lo conduce verso la soluzione del caso. Alle 22.35 è la volta di “Devil's Knot - Fino a prova contraria”, un avvincente thriller americano, per la regia di Atom Egoyan con Colin Firth, Reese Witherspoon e Alessandro Nivola. Il film racconta l’intricata vicenda di tre adolescenti che, nel 1993 in Arkansas, vengono accusati, e processati senza prove, dell'omicidio di tre bambini. Il film è ispirato alla storia vera dei "Tre di West Memphis" e tratto dal libro di Mara Leveritt.