Rai.it
Rai

Cronache dall'antichità. Dal mito alla storia

Il Divo Augusto e Il grande incendio

(none)
Nel 14 d.C., tra miracoli e presagi, si celebrano a Roma i funerali di Cesare Augusto, che viene riconosciuto come dio, il Divo Augusto. È l'atto finale di una carriera politica fulminea e feroce. Gli onori funebri sono l'occasione per ripercorrere le tappe che hanno portato il giovanissimo Gaio Ottavio a diventare l'erede di Cesare, il nemico di Antonio e Cleopatra fino all'apoteosi e al titolo di Augusto. A “Cronache dall’antichità. Dal mito alla storia”, in onda lunedì 27 luglio alle 22.10 su Rai Storia (canale 54), Cristoforo Gorno racconta come Roma ritrovi la pace, ma a carissimo prezzo. Pochi decenni dopo, nel 64, Roma sarà infatti distrutta da un incendio terribile, tra accuse false e sospetti fondati. Quell'incendio segna il destino dell'ultimo discendente di Augusto, Nerone, l'imperatore con cui finisce la dinastia Giulio-Claudia.