Rai.it
Rai

Al "Nuovo Cinema Italia" di Rai5 (canale 23)

Anime nere

(none)
Una storia di sangue e vendetta, tratta dal romanzo omonimo di Gioacchino Criaco, è a centro del film "Anime nere", del regista Francesco Munzi, in onda lunedì 27 luglio alle 22.15 su Rai5 (canale 23) per il ciclo “Nuovo Cinema Italia”. Tra gli interpreti Marco Leonardi, Peppino Mazzotta, Fabrizio Ferracane, Barbora Bobulova, Anna Ferruzzo. La pellicola racconta le vicende di tre fratelli calabresi, Luciano, Rocco e Luigi. Quest'ultimo, il più piccolo dei tre, è un trafficante internazionale di droga, mentre Rocco, milanese d'adozione, è un imprenditore grazie ai soldi sporchi di Luigi. C'è poi Luciano, il maggiore, che si culla ancora nell'idea di una Calabria preindustriale. Leo è il figlio ventenne di Luciano, un giovane senza identità, che per una lite banale compie un atto intimidatorio nei confronti del bar del clan rivale. Altrove sarebbe stata una cosa di poco conto, ma qui siamo in Aspromonte. Luciano è costretto di nuovo a rivivere il dramma per la morte del padre, e gli altri due fratelli tornano al paese d'infanzia per affrontare nodi irrisolti del passato. Premio Francesco Pasinetti, Premio Fondazione Mimmo Rotella (Luigi Musini) e Premio Schermi Di Qualità-Carlo Mazzacurati alla 71ma Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (2014). David di Donatello 2015 per miglior film, regista, sceneggiatura, produttore, fotografia, musicista, canzone originale ("anime nere"), montatore e fonico di presa diretta.