Rai.it
Rai

RaiPlay omaggia Eduardo De Filippo a 120 anni dalla nascita

Sulla piattaforma web, 40 commedie del grande drammaturgo napoletano

(none)

Viso scarno e malinconico, occhi penetranti, voce dal timbro inconfondibile, maschera mai dimenticata del teatro napoletano nel mondo, questo era Eduardo De Filippo.
A centoventi anni dalla nascita, il 24 maggio del 1900, RaiPlay propone una raccolta di quaranta commedie di cui De Filippo è stato autore e interprete indimenticabile. Come “Filumena Marturano”, “Il sindaco del rione sanità”, “Napoli Milionaria”, “Questi Fantasmi”, “Gli esami non finiscono mai” e l’indimenticabile “Natale in Casa Cupiello”.
Nell’antologia di RaiPlay, anche “Peppino Girella”, lo sceneggiato televisivo in sei puntate scritto, diretto e interpretato da Eduardo, nel quale racconta le difficoltà dell'esistenza quotidiana nei "bassi" di Napoli, il problema del lavoro minorile e il dramma della disoccupazione. Inoltre, fanno parte dell'offerta RaiPlay, due grandi commedie di altri drammaturghi: “Il Berretto a Sonagli” di Pirandello e “Miseria e Nobiltà” di Scarpetta, che segna anche il debutto del piccolo Luca De Filippo, nelle quali Eduardo oltre ad essere interprete, ha  anche curato adattamento e regia.