Rai.it
Rai

Pandemia e criminalità a Quante Storie su Rai3

Ospiti della puntata Nicola Gratteri e Giovanni Tizian

(none)
L'allarme è già scattato con la scarcerazione di alcuni boss mafiosi: ma fino a che punto l'emergenza coronavirus può favorire gli affari sporchi della criminalità organizzata? Come evitare che le mafie sfruttino a proprio vantaggio le difficoltà economiche che aspettano il nostro paese? Il magistrato Nicola Gratteri, da anni in prima linea nella lotta alla 'ndrangheta, e il giornalista Giovanni Tizian, tra i primi a denunciare le infiltrazioni delle mafie al nord, saranno ospiti della puntata di Quante Storie in onda venerdì 22 maggio, alle 12.45 su Rai3, per raccontare le nuove strategie criminali e spiegare come lo Stato può limitare l'influenza finanziaria e sociale dell'illegalità.