Rai.it
Rai

La biodiversità in agricoltura a "Newton"

Su Rai Scuola (canale 146) con Davide Coero Borga

(none)
Un viaggio nell’evoluzione delle specie agricole, per scoprire quanto sia importante proteggere la biodiversità anche per curare il terreno. Lo propone “Newton”, il programma di informazione e approfondimento scientifico di Rai Cultura, in onda giovedì 21 maggio alle 21.00 su Rai Scuola (canale 146).  Ospite di Davide Coero Borga Filiberto Altobelli, ricercatore presso il Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) di Roma, che 2005 svolge ricerche sulle risorse naturai e sull’ambiente in Agricoltura. In sommario anche una visita, a pochi chilometri dal Polo Nord, nello “Svalbard Global Seed Vault” per vedere come funziona la banca dei semi nata per contrastare la perdita botanica del patrimonio genetico delle sementi. Manlio Speciale, curatore dell’orto botanico di Palermo, parla delle Cicadee, piante ancestrali emblematiche della biodiversità. Proteggere la biodiversità è un compito che riguarda tutti, non solo scienziati e agricoltori. Anzi, sono spesso proprio i consumatori, con le loro scelte al momento di fare la spesa, che possono permettere la sopravvivenza di specie di nicchia che altrimenti sarebbero drammaticamente soggette alla sparizione.