Rai.it
Rai Radio 1

Eta Beta

Come il coronavirus ci cambierà

All’improvviso un popolo, quello italiano, fanalino di coda nelle graduatorie europee sull’uso di internet, si ritrova a padroneggiare piattaforme di videoconferenza, memorie in “cloud“ e software avanzati per mantenere il passo sul lavoro, a scuola, nelle relazioni con gli amici. Ma cosa resterà di questa grande sperimentazione di massa sul digitale una volta passata l’emergenza del coronavirus? Come cambieranno i mestieri, le sfide sociali e i rapporti tra le persone?  Queste le domande al centro della nuova puntata di “Eta Beta”, in onda sabato alle 11.05 su Rai Radio1. Ospiti: Stefano Epifani, cofondatore del Digital Transformation Institute e autore di “Sostenibilità digitale”; Giovanni Boccia Artieri, docente di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo; Flavia Cattoi, responsabile di Prontopia, sito nato per fornire esperienze autentiche ai turisti e ora riconvertito per mettere in contatto volontari che consegnano la spesa agli anziani costretti a casa; Mariangela Pepe, co-ideatrice di Graffiti4smartcity, azienda lucana produttrice di mosaici “parlanti” che danno informazioni ai turisti, ora pronta a lanciare un’app per rispondere ai problemi legati al coronavirus. 
Eta Beta è in diretta su Rai Radio1 e a seguire, sul podcast al  sito www.etabeta.rai.it