Rai.it
Rai Storia

a.C.d.C

Il paradiso perduto di Darwin

Il viaggio che porta il giovane studioso Charles Darwin intorno al mondo e che cambierà per sempre il modo in cui l’umanità percepisce se stessa: lo ripercorre il documentario “Il paradiso perduto di Darwin”, in onda giovedì 13 febbraio alle 21.10 su Rai Storia, per il ciclo “a.C.d.C”, con un'introduzione del professor Alessandro Barbero. Durante questa spedizione, a bordo del Beagle, nascerà la teoria scientifica più rivoluzionaria di tutti i tempi, che afferma che gli esseri viventi discendono da un antenato comune, e che culminerà nella pubblicazione della Teoria dell’Evoluzione nel 1859, dove si mette in discussione l’antica convinzione che gli esseri umani siano il frutto della creazione divina, sostenendo invece che l’uomo è il frutto di un lungo processo evolutivo. Il documentario ricostruisce quel viaggio intorno al mondo e interroga scienziati contemporanei sull’attualità delle teorie di Darwin nella scienza attuale.