Rai.it
Rai Storia

I diari della Grande Guerra

La nostalgia e il desiderio

Ci sono milioni di madri e mogli che per anni devono supportare la separazione da figli e mariti. Sono in preda all’incertezza, non possono sapere se i loro cari sono ancora in vita, altri devono accettare di averli persi per sempre. Gli uomini in trincea devono concentrarsi e uccidere, cercando di pensare il meno possibile alle donne rimaste a casa. La prima guerra mondiale annienta la vita e la salute di un numero infinito di soldati. Distrugge famiglie, coppie, relazioni d’amore e amicizia. La nostalgia e il desiderio sono al centro della quarta puntata de “I diari della Grande Guerra”, in onda mercoledì 12 febbraio alle 22.00 su Rai Storia.