Rai.it
Rai Storia

I Kennedy

La leggenda di Camelot

Il presidente JFK guida l’America attraverso periodi di paralisi: dalla lotta alle organizzazioni criminali alla presa di posizione sui diritti civili. E riesce anche ad evitare un conflitto nucleare. Nel frattempo molti sono i nemici che accerchiano i Kennedy: il 22 novembre 1963 John Fitzgerald Kennedy viene assassinato a Dallas, in Texas. Dalla famiglia devastata da un evento così catastrofico emerge un nuovo leader: Robert "Bobby" Kennedy. Nell’appuntamento con la serie “I Kennedy”, prodotta da CNN e distribuita da BBC, in onda mercoledì 12 febbraio alle 21.10 su Rai Storia, la storia del riscatto di un uomo che, grazie al suo senso di responsabilità e di giustizia sociale, diventerà Senatore dello Stato di New York e che, in seguito, riuscirà a conquistare il popolo americano durante la sua corsa come candidato alla presidenza degli Stati Uniti per il partito democratico, perseguendo un unico grande obiettivo: tenere vivo il sogno della famiglia Kennedy.