Rai.it
Rai Storia

Telegramma 2171

L'anno del Patto Atlantico

Il 4 aprile 1949, a Washington, viene firmato il Trattato dell'Atlantico del Nord, l’atto istitutivo di quella che nel 1951 diventerà la Nato. L’Italia, a soli quattro anni dalla fine della seconda guerra mondiale, diviene alleata delle potenze che l’hanno sconfitta. Il percorso che porta il nostro Paese a inserirsi definitivamente nello schieramento occidentale, è complesso e non lineare sia sul piano della politica interna che sul piano internazionale. È con il Telegramma n. 2171 dell’8 marzo 1949 che l’ambasciatore italiano a Washington Alberto Tarchiani comunica al governo italiano che l’Italia è invitata a partecipare alle trattative riguardanti la nascente alleanza. Il documentario “Telegramma 2171. L’anno del Patto Atlantico”, in onda venerdì 10 gennaio alle 21.10 su Rai Storia, realizzato in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ricostruisce, attraverso i diari, le testimonianze degli ambasciatori, e la corrispondenza allora segreta intercorsa tra il governo italiano e quello statunitense, la successione degli avvenimenti che condussero alla storica firma. Il documentario è arricchito dal contributo, tra gli altri, del professor Antonio Varsori, storico delle relazioni internazionali, e del professor Sabino Cassese.