Rai.it
RAI

Rai: CdA approva Budget 2020 e Piano Triennale Anticorruzione

Il Consiglio di Amministrazione, riunito oggi a Roma sotto la presidenza di Marcello Foa, ha esaminato e approvato il Budget 2020 di Gruppo illustrato dall’Amministratore Delegato Fabrizio Salini.
Secondo quanto illustrato dall’AD, la gestione per l’esercizio 2020 risulta significativamente condizionata dai maggiori oneri per i cosiddetti Grandi Eventi Sportivi (Campionato Europeo di Calcio e Olimpiadi estive di Tokyo) e dai costi incrementali relativi ai nuovi obblighi del Contratto di Servizio 2018 -2022. In tale contesto, il Budget 2020 individua una serie di interventi selettivi di contenimento dei costi e sconta i benefici derivanti dalla graduale implementazione del Piano Industriale 2019 – 2021. A parità di perimetro rispetto al 2019, i costi esterni di budget si riducono di circa 50 milioni di Euro.
Il risultato in perdita prospettato nel Budget 2020, valutato congiuntamente con la più aggiornata stima di chiusura dell’esercizio 2019 che delinea un risultato in pareggio, definisce un quadro economico allineato agli obiettivi individuati nel Piano Industriale 2019 – 2021.
La posizione finanziaria netta 2020 è stimata in leggero miglioramento rispetto al Piano Industriale.
Il budget 2020 si pone anche tra gli obiettivi quelli di accelerare il processo di sviluppo tecnologico e rafforzare l’offerta digitale.
Nel corso della seduta è stato inoltre approvato il Piano Triennale Prevenzione Corruzione 2020-2022.