Rai.it
Rai 1

Passaggio a nord ovest

Dal museo dei ferri taglienti al medico che si sposta in aereo

Domani, sabato 11 gennaio alle 15 su Rai1 con Passaggio a nord ovest si andrà nel borgo di Scarperia, in Toscana, a scoprire un museo molto particolare: il Museo dei Ferri Taglienti. Il bellissimo Palazzo dei Vicari, di impianto trecentesco, che conserva, tra l’altro, un oriolo del Brunelleschi e un archivio preziosissimo di documenti antichi, ospita oggi il Museo dei Ferri Taglienti, dove sono esposte varie tipologie di coltelli, forbici, articoli per l’agricoltura e accessori per la manutenzione dei fucili.
La Canadian Pacific Railway ha recuperato il treno a vapore “2816”, che accompagnerà in uno spettacolare viaggio attraverso le meraviglie naturali del Canada, ripercorrendo le tappe della costruzione di una delle più leggendarie ferrovie del pianeta.
Attraverso i gesti e le abitudini di persone comuni, si andrà alla scoperta della vita quotidiana di Istanbul. Si incontrerà un vecchio nuotatore che si allena per compiere la traversata dello stretto, una pescatrice che sfida il preconcetto secondo il quale la pesca sia un'attività esclusivamente maschile, degli spazzini del mare, una chiaroveggente, un derviscio.  Le loro vite transitano inevitabilmente da un unico punto in comune: lo stretto del Bosforo.
Un po’ medico, un po’ ingegnere e un po’ filantropo, un medico australiano stanco dello stile di vita occidentale si trasferisce con la moglie su una delle isole che compongono l’arcipelago delle Banks, situate nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico. A bordo di un aereo regalatogli da un amico, il Dottor Mark gira tra un’isola e l’altra per garantire un’assistenza sanitaria, seppur minima e talvolta improvvisata, alle popolazioni locali da sempre tagliate fuori dal resto del mondo.