Rai.it
Rai Radio1 Sport

Le storie di Radio1

I racconti dell'Italia di oggi e domani

Tra i fattori "culturali" che determinano la disoccupazione in Italia, c'è anche il divario tra sistema di studi e mondo del lavoro. Nel nostro paese è ancora forte infatti lo scarto tra una formazione scolastica soprattutto teorica e una realtà lavorativa che, oltre alle competenze, chiede ormai e in fretta, esperienza ed operatività. Uno "scollamento" tra domanda e offerta a cui da diverso tempo anche il sistema scolastico cerca di dare risposte per rendere più stretto il rapporto tra istruzione, formazione e lavoro. Nata originariamente nei primi anni del 2000 e poi rilanciata nel 2015 con la cosiddetta legge sulla "buona scuola", l’alternanza scuola-lavoro, progetto "ponte" tra istituti superiori di ogni grado e realtà lavorative, si chiama ora "Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento”. Quali che siano le modifiche, rimane comunque fondamentale comprendere quanto sia importante stabilire un rapporto più dinamico, e funzionale, tra i ragazzi che studiano e le aziende che lavorano... e non solo per avere poi più chance nell'impiego ma anche per "maturare e crescere”. Di questo si occupa la puntata dell’11 gennaio de "Le storie di Radio1" alle ore 6.35. Ospiti in trasmissione: - Francesco Pastore, professore di economia Università della Campania;  Luigi Vanvitelli, esperto di tematiche legate alla transizione scuola lavoro; Matteo Serra, ricercatore della Fondazione Kessler di Trento.