Rai.it
Rai Storia

Documentari d'autore

Santiago Italia

Nel settembre del 1973, durante il colpo di stato militare, guidato dal Generale Augusto Pinochet, la Residenza dell’Ambasciatore italiano a Santiago ha dato asilo a circa 600 perseguitati. Grazie all’azione di alcuni uomini, investiti di una responsabilità improvvisa in una situazione di emergenza, l’Italia fu un esempio di accoglienza e resistenza per la difesa dei diritti umani. Attraverso interviste ai protagonisti, Nanni Moretti con “Santiago Italia”  - in onda sabato 11 gennaio alle 23.00 su Rai Storia per il ciclo “Documentari d’autore” - racconta la storia di quei giorni drammatici in cui l’Italia con grande coraggio ha reso possibile la salvezza di tante vite umane.