Rai.it
RAI

Ascolti tv di mercoledì 8 gennaio

Il film "Heidi" vince la prima serata. Ottimo risultato per "I soliti ignoti". Sempre bene l'informazione con il TG1 leader d'ascolti. Alle reti Rai prima serata e 24 ore

È il film “Heidi”, in onda ieri, mercoledì 8 gennaio su Rai1, ad aggiudicarsi gli ascolti della prima serata. La versione cinematografica del romanzo ottocentesco di Johanna Spyri, diretta da Alain Gsponer, ha appassionato 4 milioni 437mila telespettatori pari al 19,7 di share, ed è stato la prima scelta per i giovani dagli 8 ai 14 anni (share del 20,6), per le giovanissime dai 4 ai 14 anni (share del 19,9) e per il pubblico del Nord Italia (share del 18,1 in Lombardia).
La fiction “L’amica geniale”, riproposta nel prime time di Rai2 in attesa della nuova stagione sempre tratta dai best seller di Elena Ferrante, è stata seguita da 1 milione 274mila telespettatori con il 5,4 di share.
Sulla terza rete, l’appuntamento con “Chi l’ha visto?”, condotto da Federica Sciarelli, ha avuto il gradimento di 1 milione 749mila spettatori pari all’8 di share. 
Da segnalare, in seconda serata su Rai1, “Porta a porta” che, con l’intervista di Bruno Vespa al Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, ha segnato un netto di 889mila telespettatori e il 9,8 di share.
Sempre molto apprezzata dal pubblico l’offerta delle reti Rai nel day time. Su Rai1 “Unomattina” ha registrato un netto di 849mila spettatori e il 16,8 di share, mentre la prima parte di “Storie Italiane” ha interessato 1 milione 19mila spettatori e il 19,4. Bene “La prova del cuoco” con 1 milione 642mila telespettatori e il 14,1 di share. Nel pomeriggio buon risultato anche per “Vieni da me” con oltre 2 milioni di telespettatori (2 milioni  2mila il dato esatto) e il 14,1 e per la soap “Il paradiso delle signore”: 1 milione 813mila i telespettatori (share del 15,3). “La vita in diretta” ha totalizzato, invece, 1 milione 946mila spettatori pari al 14,7 di share. 
Nel preserale della rete ammiraglia “L'Eredità” ha registrato nella sfida dei Sette 3 milioni 602mila spettatori (share del 21,4) saliti nel gioco finale a 5 milioni  414mila pari al 26,2 di share, confermandosi il programma più visto della fascia oraria. Ottimo riscontro, nell’access prime time, per il game show “I soliti ignoti – Il ritorno” che ha ottenuto il secondo miglior ascolto della stagione con 6 milioni 308mila spettatori e il 23,4 di share, arrivati a oltre 7 milioni 823mila alle 21.38 quando è stato vinto il premio di 250mila euro in gettoni d’oro.
Per le altre reti, da segnalare su Rai3, al mattino “Agorà” con 529mila telespettatori e il 9,4 di share, nel pomeriggio “Geo” con 1 milione 721mila spettatori pari al 12,6 di share, e nella fascia access “Generazione bellezza” con 1 milione 153mila spettatori e il 4,6 di share.
Ancora grande attenzione per l’informazione targata Rai: il TG1 delle 20 si conferma leader con 5 milioni  573mila spettatori e il 23,2 di share. Il TG2 delle 13 è stato visto da 2 milioni 174mila e il 15,4 di share, mentre alle 21, Tg2 Post ha avuto un seguito di 1 milione 72mila telespettatori e il 4 di share. Il TG3 delle 19 ha segnato 2 milioni  247mila (share dell’11,9) saliti a 2 milioni 763mila (share del 12,8) nelle edizioni curate dalla TGR.
Per i canali specializzati in evidenza Rai Movie con il film “Autumn in New York” visto da 325mila spettatori (share dell’1,3).
Il gruppo Rai ha conquistato la prima serata, con 10 milioni 44mila spettatori (share del 38,4), e l’intera giornata con una media di 3 milioni 981mila spettatori (share del 37,5).