Rai.it
Rai 3

Provincia Capitale

Trento

Trento guardia italiana del Brennero, Trento avamposto asburgico in Italia. Città cuore della riforma cattolica, punto d’incontro tra la Germania protestante e la Roma papale. Edoardo Camurri arriva ai confini settentrionali d’Italia in “Provincia Capitale” in onda domenica 10 novembre alle 10.20 su Rai3 e in replica lunedì 11 novembre alle 22.10 su Rai Storia. Il Concilio di Trento ha reso famosa in tutta Europa quella che era una piccola cittadina medievale. Una lunga intervista a monsignor Lodovico Maule, Decano del Capitolo della Cattedrale, ricostruisce uno snodo fondamentale della storia della Chiesa. C’era più uno spirito di Controriforma per lottare contro i protestanti o di Riforma cattolica per risolvere i problemi messi in luce da Martin Lutero? Parte delle riunioni si tenne in Santa Maria Maggiore, dove oggi suona Simone Vebber, organista trentino di fama internazionale. Ma Trento è capitale dei dibattiti anche secoli dopo il Concilio. Lo storico Maurizio Cau è responsabile del progetto A.L.C.I.D.E. di digitalizzazione di tutti i discorsi e gli scritti di De Gasperi. La storia di Trento passa anche dalla facoltà di sociologia dell’università, da dove negli anni Settanta sono usciti intellettuali e terroristi. Ne parlano lo storico Giovanni Agostini e Antonio Marchi, universitario in quegli anni insieme a Mauro Rostagno e Alexander Langer. Una piccola parte della puntata, infine, è dedicata a Franco Moscon, il più grande presenzialista del cinema italiano. Moscon, infatti, è comparso con poche battute in 144 film accanto a Benigni, Fellini, Tognazzi, Gassmann, Sordi, Bellucci, Terence Hill.