Rai.it
Rai Gold

Movie Mag

Intervista a Renato Zero: "Federico Fellini era un essere straordinario"

Gigi Proietti e Fabio De Luigi, Toni Servillo e Tito Stagno, e poi astronavi, orsi meravigliosi e cani parlanti, uomini d’oro e spogliarelliste truffatrici nella puntata di "Movie Mag" in onda mercoledì 6 novembre alle 23:29 su Rai Movie e nella notte di Rai1. Federico Pontiggia intervista Renato Zero che racconta un incontro con Fellini: “Federico era un essere straordinario, un pomeriggio passo davanti al bar Rosati col sidecar e lui mi fa: Creaturella dove vai? - Federico sto a fa’ un giretto. - Me porti? - Come no!” ed è finita con una gita fino alle porte di Cinecittà con Fellini nel sidecar guidato da Renato Zero.
Tra i film in sala questa settimana, Movie Mag  segnala "Le ragazze di Wall Street – Business is Business" di Lorene Scafaria, tratto da una storia vera. A margine della crisi finanziaria globale del 2008, un gruppo di lap-dancers guidate da Ramona (Jennifer Lopez) si mette in proprio per truffare ricchi manager di Wall Street.
Con la voce di Toni Servillo e i disegni di Lorenzo Mattotti, le sale questa settimana vengono conquistate da "La famosa invasione degli orsi in Sicilia", il film tratto dal romanzo di Dino Buzzati.
Gigi Proietti presenta "Attraverso i miei occhi" di Simon Curtis, nel quale l’attore presta la voce a Enzo, il cane che prende il nome da Ferrari, idolo del pilota di auto protagonista del film.
Ed è proprio ai cani di celluloide che Alberto Farina dedica il suo" See You Next Wednesday", proponendoci curiosità e aneddoti sul miglior amico dell’uomo.
In sala questa settimana anche Edoardo Leo, Fabio De Luigi e Giampaolo Morelli: sono Gli Uomini d’oro, diretti da Vincenzo Alfieri, regista alla sua opera seconda. Ispirata a un fatto di cronaca, è la storia corale di un gruppo di uomini qualunque che decidono di partecipare a una truffa che si rivelerà troppo difficile da gestire.
Movie Mag questa settimana , inoltre, presenta due festival cinematografici. A Trieste, per la diciannovesima edizione del Science+Fiction Festival, ha incontrato il mitico telecronista dell’allunaggio, Tito Stagno, il regista del cult-horror anni ottanta Society, Brian Yuzna e Timo Vuorensola, giovane creatore della saga nazi-fantascientifica Iron Sky. Ne parlerà  il direttore Daniele Terzoli.
A Firenze, invece, "France Odeon" è stata l’occasione per fare il punto sul cinema francese con il direttore Francesco Martinotti, Valeria Golino e il giurato, l'attore  Massimo Ghini.
Marcello Mastroianni è il protagonista del ritratto proveniente dal repertorio delle teche Rai e il cineoroscopo di Simon & The Stars vi presenterà la programmazione di Rai Movie adatta al vostro segno zodiacale.