Rai.it
Rai 1

La nostra terra

Una cooperativa su terreni confiscati alle mafie

(none)

“La nostra terra” è il titolo del film che Rai1 proporrà domani, martedì 5 novembre, alle 21.25. La pellicola, con Stefano Accorsi, Sergio Rubini, Iaia Forte, Nicola Rignanese, per la regia di  Giulio Manfredonia, racconta le vicende di Cosimo Bonavita che nel 1967 è costretto a vendere ai mafiosi della famiglia Sansone il suo podere, ma resta lì come fattore. Nel 1998, Nicola Sansone viene arrestato ed il podere confiscato, ma Cosimo rimane a lavorarlo abusivamente.
Quando la terra viene assegnata ad una cooperativa, la gestione è affidata a Filippo, competente in leggi e regolamenti, ma senza esperienza pratica. Dovrà aiutare due giovani del luogo, Salvo e Rossana, ma gli inizi sono sconfortanti.