Rai.it
Rai Radio 3

Il mese del Teatro di Radio3

Koltès e Baliani chiudono "Tutto Esaurito!"

(none)
La IX edizione di "Tutto Esaurito!" Il mese del Teatro di Radio3 a cura di Antonio Audino e Laura Palmieri, si conclude con due spettacoli in diretta dalla storica sede di via Asiago, 10 Roma.
Venerdì 29 novembre alle 20.30, dalla Sala M, andrà in scena "Lotta di negro e cani" di Bernard-Marie Koltès, una delle voci più forti e inquiete della drammaturgia contemporanea francese di cui ricorre il trentesimo anniversario dalla scomparsa. 
Il testo del 1979, con la nuova traduzione di Francesco Bergamasco, verrà proposto in una versione curata appositamente per Il mese del Teatro di Radio3 da uno dei giovani registi italiani più interessanti del momento, Gianluca Merolli, che ha deciso di affidare la parte del protagonista ad Antonello Fassari, attore formatosi con grandi registi come Luca Ronconi o Giorgio Pressburger. In scena anche Pia Lanciotti, attrice di vaste esperienze teatrali con i più importanti registi italiani e stranieri, e Jason Prempeh, attore ventiduenne nato a Roma di origine ghanese.
 
Sabato 30 novembre alle 21.00, in diretta dalla Sala B ci sarà "narrAzioni" una serata d’onore per e con Marco Baliani. Attore, autore, regista, e anche scrittore, figura eclettica del teatro italiano contemporaneo, Marco Baliani è colui che con lo spettacolo Kohlhaas (1989) ha dato vita al Teatro di narrazione, segnando profondamente la scena teatrale italiana e affermando il ruolo sociale del narratore. Sempre legati al sociale e alla memoria storica più recente sono anche i suoi spettacoli più corali, in cui l’etica e il rapporto con lo spettatore sono sempre prevalsi sull’estetica. Durante la serata si ripercorrerà il suo lungo cammino teatrale e biografico, riascoltando brani dai suoi spettacoli più significativi, accompagnati dalle musiche di scena del figlio Mirto Baliani, e gli interventi di alcuni compagni di viaggio come Felice Cappa, che ha curato le regie televisive di molti suoi spettacoli, e Velia Papa, direttrice artistica di Marche Teatro con cui Baliani ha realizzato i suoi ultimi lavori.