Rai.it
RAI

Ascolti Tv di martedì 5 novembre

Fiorello mattatore degli ascolti. Record per Il Collegio. Informazione Rai sempre leader

Il pubblico conferma l’altissimo gradimento per Vivaraiplay, il programma più seguito dell’intera giornata, con oltre 6 milioni di telespettatori (6 milioni 310 mila) e il 23.8 di share. In totale quasi nove milioni (8.837.000) di utenti si sono sintonizzati su Rai1 durante i 18 minuti di messa in onda con una permanenza che supera nuovamente il 70% della durata totale.
Anche per Amadeus con “I soliti ignoti – il ritorno” si conferma il gradimento del pubblico con 5 milioni 273 mila spettatori e il 19.2 di share.
In prima serata su Rai1 il film “La nostra terra” con Stefano Accorsi, Sergio Rubini, Iaia Forte, Nicola Rignanese, che racconta la storia di una cooperativa agricola alla quale vengono assegnati terreni confiscati alla mafia, ha ottenuto 2 milioni 810 mila spettatori con il 12.2 di share.
La platea televisiva composta dai giovani telespettatori continua a scegliere, in prima serata su Rai2, la quarta stagione de “Il Collegio”, che segna il record dal 2017. La terza puntata del docu-reality, che ha raccontato l’avventura dei 20 studenti che hanno superato la seconda settimana di permanenza all’interno della struttura, è stata vista da 2 milioni 486 mila spettatori con il 10.6 di share. Altissimo lo share tra i giovanissimi, quelli della fascia 8-14, con il 45,3% (quasi 7 punti in più rispetto a martedì scorso), e supera il 57% in quella 11-14.
Con oltre 392mila interazioni totali, "Il Collegio" registra il suo record stagionale sui social ed è ancora il programma più commentato dell'intera giornata, al netto degli eventi sportivi (Fonte: Nielsen Italia). Molto seguito su Rai3 “#cartabianca”, il programma di attualità e politica condotto da Bianca Berlinguer, che ha segnato 1 milione 19 mila spettatori con il 4.6 di share.
Grande attenzione per l’informazione Rai: il Tg1 delle 20.00, sempre leader, è stato visto da 5 milioni 544 mila spettatori e il 22.7 di share e ha fatto segnare il picco di ascolti della giornata con 6 milioni 736 mila spettatori; il Tg2 delle 13.00 ha registrato 1 milione 969 mila spettatori e il 13.9 di share e Tg2 Post, alle 21.00, 1 milione 266 mila spettatori con il 4.7 di share ; il Tg3 delle 19.00 ha realizzato 2 milioni 137 mila spettatori con l’11.4 di share che sono saliti a 2 milioni 607 mila e uno share dell’11.9 nelle edizioni curate dalla Tgr.
L’offerta diversificata delle reti Rai nel day time è stata ancora una volta premiata dal pubblico: in particolare si segnalano su Rai1 i risultati di “Unomattina” con il 17% di share e 860 mila telespettatori, la prima parte di Storie italiane con 919 mila telespettatori e il 18.3 di share. La trasmissione Vieni da me è stata seguita da 1 milione 768 mila spettatori e il 12.8 e a seguire ottimo risultato per “Il Paradiso delle Signore” visto da 1 milione 632 mila spettatori con il 14.2 di share. La vita in diretta ha realizzato 1 milione 801 mila spettatori con il 14.1. Ascolti a livelli record per Geo su Rai3 che ieri è stato scelto da 1 milione 701 mila e il 12.7 di share. Nel preserale di Rai1 L’eredità vince con 4 milioni 990 mila telespettatori (24 punti di share). Da segnalare in seconda serata su Rai1 l’appuntamento con “Porta a porta” che ha ottenuto 756 mila spettatori e l’8.6 di share.
Molto bene i canali digitali specializzati: su Rai4 “Resident Evil” con 381 mila spettatori (1.5); su Rai5 “L’ottava Nota Boychoir con 283 mila (1.1), su RaiMovie il film "Smetto quando voglio ad honorem" con 302 mila (1.1); su Rai Premium " Katie Fforde salto nella felicità" con 346 mila (1.3) e su Rai YoYo, i nuovi episodi della serie “PJ Masks”, visti da 335 mila spettatori, con uno share dell’1,26%.
Grazie a questa varietà di programmazione, complessivamente il gruppo Rai si aggiudica la prima serata con 9 milioni 550 mila spettatori (35.63 di share), e le 24 ore con 3 milioni 711 mila spettatori (35.32 di share).