Rai.it
Rai 5

Un giorno nella natura selvaggia

Le pianure

Una famiglia di leoni che caccia contro il tempo; un piccolo senghi che rallenta il metabolismo nelle ore notturne; un ippopotamo che, infastidito dal caldo, si immerge nell’acqua fino al tramonto per rinfrescarsi. Sono i modi ingegnosi con cui questi animali sopravvivono per 24 ore sulle grandi pianure africane, raccontati nel nuovo episodio della serie “Un giorno nella natura selvaggia” in onda giovedì 3 ottobre alle 14.55 su Rai5. Le grandi pianure africane coprono metà del continente e ospitano i più grandi predatori sulla terra. Qui è difficile nascondersi e nel corso del giorno e della notte gli animali prosperano in momenti diversi: il ghepardo e l'elefante vanno a caccia nelle prime ore del mattino ed evitano di imbattersi nei loro rivali; gli ippopotami combattono per contendersi lo spazio nei fiumi sovraffollati a mezzogiorno; di notte la savana è governata da una grande famiglia di gatti: i leoni.