Rai.it
Rai Radio 3

Radio3Mondo

La contro-rivoluzione Polacca

Domenica 13 ottobre i polacchi andranno alle urne in quelle che tutte le fazioni politiche considerano le elezioni più importanti da quando il loro paese è uscito dall’orbita comunista nel 1989. 

Negli ultimi tre decenni, la Polonia ha attraversato una vertiginosa transizione sociale, politica ed economica. Da satellite di Mosca a vassallo della Nato e poi membro dell’Unione Europea, lo Stato polacco negli ultimi quattro anni di governo ultraconservatore di PiS ha cambiato rotta: rivolge lo sguardo a ovest verso est, in direzione di Visegrad. Apprezzato dai polacchi per la sua linea dura sui migranti, e confortato dai successi in campo economico (la Polonia registra una crescita del 4,5% l'anno), Kaczynski ha annunciato che, in caso di elezione, intende realizzare cinque punti del suo programma nei primi cento giorni di governo.

 Una posizione che la "Piattaforma civica" e "La Sinistra democratica" vorrebbero capovolgere.

Domani venerdì 11 Ottobre alle 11.00 Roberto Zichittella ne parlerà a "Radio3Mondo" sulle frequenze di RAI Radio3 con Lorenzo Berardi, co fondatore di Centrum Report, progetto editoriale dedicato all’Europa centro orientale, giornalista freelance residente a Varsavia.