Rai.it
Rai 5

Misteri delle paludi americane

Okefenokee, la terra che fluttua

(none)
Il profondo sud dell'America ospita due delle paludi più incredibili del mondo: l'Okefenokee in Georgia e l'Atchafalaya in Louisiana. La prima è una distesa di acqua nera simile a uno specchio, fiancheggiata da cipressi spettrali coperti di muschio. L'altra è un'enorme pianura alluvionale che fiancheggia il fiume Atchafalaya nel suo viaggio verso il Golfo del Messico, ed è la più grande palude fluviale del mondo. La serie “Misteri delle paludi americane”, in onda mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre alle 14.10 su Rai5, racconta in due puntate queste paludi impenetrabili, ultime terre selvagge del Sud Americano e habitat di una sorprendente serie di animali. Purtroppo questi luoghi non sono immuni all'impatto umano: per questo un gruppo di scienziati e gente del posto hanno deciso di studiare e proteggere queste paludi uniche e la loro fauna selvatica. Il primo episodio racconta la storia della palude di torba al confine tra Georgia e Florida, l’Okefenokee, ed esplora la fauna e flora che la abitano.