Rai.it
Rai e Rai Radio

La Barcolana 50+1 fa il giro del mondo

La Rai racconta la gara a 360° con Tv, Radio e Social

(none)
La Rai sale nuovamente a bordo della Barcolana per raccontare – da Main Media Partner - emozioni, suggestioni e protagonisti della più affollata regata internazionale del mondo organizzata dal Circolo Velico di Barcola e Grignano. Anche stavolta la Rai sarà presente a Trieste per tutto il periodo della manifestazione, con  Rai Sport che trasmetterà – dallo studio allestito in loco - la regata conclusiva domenica prossima (13 ottobre).  Giulio Guazzini, insieme ai colleghi della Tgr, condurrà la diretta della gara in onda su Rai Sport +HD. La diretta sarà disponibile anche su Rai Play e sarà ritrasmessa in tutto il mondo da Rai Italia. 
Il giorno prima, sabato 12 ottobre, “Linea Blu” (Rai1) tornerà con una puntata speciale live, in onda dal palco in piazza dell’Unità d’Italia per raccontare attraverso la voce di Donatella Bianchi e i suoi ospiti il grande spettacolo di Barcolana e il rapporto che lega da sempre uomini e mare. E ancora Rai1, grazie alle telecamere di UnoMattina (venerdì 11 ottobre, in diretta da Piazza Unità d’Italia) e ‘Vita in diretta’, accendera’ i riflettori sul porto con interviste, servizi e approfondimenti. 
A Trieste anche molteplici eventi collaterali, di cultura e di sport che precedono la gara finale. Un crescendo di immagini, voci e colori proposto al pubblico da Rai1, Rai Sport, Radio1, Radio2, Rainews24, Tgr, Rai Friuli Venezia Giulia, e Rai Radio Live con un’ampia copertura televisiva, radiofonica e social dell’intero evento con servizi, interviste e collegamenti nei loro programmi come nei Tg e Gr nazionali e regionali. Rai Radio live, infine, sarà a Trieste per approfondire il rapporto unico che la città di Trieste e la sua gente ha con il mare e il mondo della vela. Proprio la sede Rai regionale, con la struttura in lingua Italiana, insieme a Radio1 a diffusione regionale, realizzerà i programmi del mattino o alternativamente del pomeriggio da Barcolana, approfondendo ogni giorno un tema inerente al mare: dalle prospettive di lavoro alla sicurezza. 
Di grande impatto lo spazio che i Tg daranno alla Barcolana garantendo una copertura variegata e puntuale. Venerdì 11 ottobre, dallo stand della Rai, in diretta da Trieste ci sarà ‘Tg2 Italia’ e verrà, una volta terminata la regata, confezionato uno spazio all’interno della rubrica ‘Si viaggiare’. Per vivere l’atmosfera e conoscere da vicino i protagonisti della grande kermesse, Radio2, sabato e domenica, dalle 13.45 alle 16.00, con Pippo Lorusso, Antonio Mezzancella e Dj Osso, offrira’ una edizione speciale di ‘Tutti Nudi’, per uno sguardo attento e ironico sulla storica regata, in diretta da Piazza Unità d’Italia. Due ore e un quarto di narrazione dal taglio tanto giocoso quanto originale, di uno degli eventi sportivi più interessanti e longevi del panorama italiano. Alla fine delle dirette, il “villaggio Barcolana” ballerà al suon dei dj set a cura di Rai Radio2, il sabato dalle 16 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 12. Barcolana51 sarà anche in streaming su RaiPlayRadio.it/Radio2, sulla App RaiPlayRadio e con contenuti speciali su Instagram, Facebook e Twitter di @RaiRadio2.
Radio di bordo, il programma di Rai Radio1 dedicato al mare (alle 10.05), con la voce di Germana Brizzolari sarà interamente incentrato sulla Barcolana, e ‘L’aria che respiri’, programma dedicato all’ambiente, in onda tutti il sabato alle 6.05, si occuperà delle buone pratiche in mare. Previsti inoltre collegamenti durante il weekend sportivo di Radio1. La Struttura in lingua slovena, sempre dallo studio allestito in villaggio, nel corso di tre appuntamenti concentrati verso il fine settimana, incontrerà gli autori sloveni che hanno scritto di Barcolana e di Trieste, i partecipanti alla gara provenienti da oltre confine protagonisti dell’amichevole competizione con i velisti del Friuli Venezia Giulia. La Rai parteciperà, come in passato, alla Barcolana: un equipaggio salirà sullo scafo firmato Rai e Radio2 per prendere parte alla regata.