Rai.it
Rai

Ascolti TV di sabato 10 agosto

"Techetecheté Superstar" vola con Modugno e domina il prime time. Ottimo il volley maschile, bel ritorno del rugby. Alle reti Rai prima serata e intera giornata

Continua il momento positivo di “Techetechetè Superstar”: la puntata speciale di ieri, sabato 10 agosto, in onda su Rai1, dedicata a Domenico Modugno e Tony Renis, ha dominato la prima serata, con  con 2 milioni e 180mila spettatori e il 15% di share. Subito dopo, sempre su Rai1, "Volare - La grande storia di Domenico Modugno", la miniserie del 2013 firmata da Riccardo Milani con Beppe Fiorello protagonista, è stata apprezzata da 1 milione e 295mila spettatori, con il 13,8% di share.
Molto bene anche il grande sport targato Rai2 e Raisport+HD. In prima serata, su Rai2, Italia-Australia, secondo match del torneo di volley maschile di qualificazione olimpica, ha tenuto incollati davanti al video, fino al tie-break decisivo con cui gli azzurri hanno piegato i sorprendenti Aussies, 1 milione e 138mila spettatori, pari all'8,6% di share. Nel pomeriggio, invece, sono stati 317mila gli appassionati di rugby che hanno seguito, sempre su Rai2, in diretta da Dublino, Irlanda-Italia, il primo dei test match per gli azzurri di Conor O'Shea in vista della Coppa del Mondo in Giappone: un buon dato per il "ritorno" del grande rugby sui canali generalisti. Quasi in contemporanea, su Raisport+HD, ottimo risultato per la diretta da Bydgoszcz del Campionato Europeo a Squadre di atletica leggera: le vittorie di Davide Re nei 400 e di Yeman Crippa nei 5000 sono state seguite da 300mila spettatori di media, con uno share del 3,2%. 
Su Rai3, infine, per chiudere la programmazionae di prima serata, il dramma romantico del 2015 firmato da Thomas Vinterberg, “Via dalla pazza folla”, quarto adattamento cinematografico del celebre romanzo di Thomas Hardy, è stato scelto da 653mila spettatori, pari al 4,6% di share.
Nel day time di Rai1 si conferma il gradimento del pubblico per “Linea verde life Estate”, vista ieri da 1 milione e 556mila spettatori e il 13,2% di share e per “Linea blu”, di Donatella Bianchi, che alle 14.00 ha registrato un ascolto di 1 milione e 460mila spettatori con l'11,7% di share. Sempre vincente, nel preserale della rete ammiraglia, “Reazione a catena”, con 2 milioni e 656mila spettatori e il 22% di share.
Per l’informazione, infine, sempre leader il Tg1, che nell'edizione delle 20 ha sfiorato i 3 milioni di telespettatori (2 milioni e 933mila, share del 22%).
Nel complesso le reti Rai si sono aggiudicate la prima serata, con 5 milioni e 89mila spettatori e il 35,4% di share, e l’intera giornata, con 2 milioni e 497mila spettatori di media e uno share del 33,2%.