Rai.it
Rai

Ascolti di martedì 11 giugno

7,5 milioni per la Nazionale, bene anche gli sfortunati azzurrini. Reti Rai al 46% in prima serata

La Nazionale di Mancini piace, in campo e in tv. Sono stati 7 milioni e 453mila, con uno share del 32,6%, infatti, i telespettatori che hanno seguito Italia-Bosnia su Rai1, in prima serata. Il secondo tempo, in particolare, nel quale Insigne e Verratti hanno ribaltato lo 0-1 iniziale di Dzeko, ha sfiorato gli 8 milioni: per gli azzurri si tratta del secondo miglior risultato, in termini di ascolti, da quando il CT è Mancini, dopo gli 8,5 milioni di Italia-Portogallo di Nations League, il 14 ottobre dell'anno scorso.
Ottimo, nel pomeriggio di Rai2, anche l'ascolto di Italia-Ucraina, la sfortunata semifinale del Mondiale Under 20, con gli azzurrini sconfitti 0-1, con gol dei possibili supplementari di Scamacca annullato nel finale dal Var: 1 milione e 111mila, pari al 10,4% di share, record di telespettatori per la selezione di Paolo Nicolato.
Su Rai2, in prima serata, "Alla ricerca di Jane", la commedia romantica del 2013 diretta da Jerusha Hess, con Keri Russell protagonista, è stata apprezzata da 934mila spettatori, con uno share del 4,2%; sono stati 1 milione e 147mila (share del 6%), infine, i telespettatori che hanno scelto, su Rai3, sempre in prime time, l'informazione di #cartabianca.
In seconda serata, su Rai1, da sottolineare il risultato di "Porta a Porta": la puntata di ieri è stata vista da 1 milione e 148mila spettatori, pari all'11,4%; su Rai2, invece, "Freddie - Morgan racconta i Queen", lo speciale dedicato alla mitica band londinese, è stato apprezzato da 324mila appassionati di rock, pari al 3,4% di share.
Nel preserale si conferma leader "Reazione a catena", visto ieri, su Rai1, da 3 milioni e 378mila spettatori, con il 22,2% di share; nell'access prime time, invece, sempre bene "Che ci faccio qui", la serie di ritratti quotidiani di Domenico Iannacone per Rai3, anche ieri apprezzata da oltre 1 milioni di telespettatori (1 milione e 333mila, con 6,6% di share).
Nel complesso le reti Rai hanno dominato la prima serata televisiva di ieri, con 10 milioni e 432mila spettatori e il 46,1% di share e l'intera giornata, con 3 milioni e 354mila spettatori di media, e uno share pari al 37,1%.