Rai.it
Rai Libri

Salone Libro: allo stand Rai anche Vasco e Fiorello

Videomessaggio a sorpresa per Vincenzo Mollica

Incursione a sorpresa di Vasco Rossi e Fiorello allo Stand Rai del Salone del Libro di Torino: con due videomessaggi inattesi per festeggiare Vincenzo Mollica che sabato 11 maggio ha presentato con l’amministratore delegato di Rai Com Monica Maggioni la sua raccolta di aforismi “Scritto a mano pensato a piedi”, una raccolta ironica e divertita di pensieri. Vasco ha salutato scherzosamente il giornalista del Tg1: “Caro Mollicone, non te lo aspettavi che ci fossi anche io qui, alla presentazione del tuo libro? Ti conoscevo come critico musicale, critico cinematografico, critico artistico, critico geografico e anche autore di disegni, ma non sapevo che fossi anche uno scrittore”. Vasco Rossi ha anche citato qualche aforisma di Mollica come “la vita ci mette alla prova e quando finisce, ci riprova” e ha concluso invitando il giornalista ai prossimi concerti di Milano e salutandolo affettuosamente “perché sei una persona splendida, diciamo anche di peso e di spessore e io, naturalmente, sono sempre un tuo fan”. Altrettanto affettuoso il saluto è arrivato anche da Fiorello: “Sono qui – ha detto - a fare un saluto direttamente dal Rosario della sera, dove Vincenzo Mollica è uno dei protagonisti. Volevo fargli un ‘in bocca al lupo’ per il libro e anche io ci volevo essere in questa meravigliosa presentazione del nostro grande Vincenzo Mollica. Ti voglio veramente bene”.
Due sorprese alle quali Mollica, capace anche di scherzare sulla propria condizione di salute – “io ho perso la vista, ma non mi sono mai perso di vista” – ha risposto con altrettanto affetto: “Vasco Rossi è una delle persone più belle che ci sono a piede libero. Ha cuore, cultura, intelligenza, ironia e scrive delle gran belle canzoni. Incontrare Fiorello, invece, è stato uno dei regali più belli della mia vita. Vederlo lavorare è come veder lavorare Charlie Chaplin o Benigni”.
A contribuire al successo dell’incontro, in uno spazio Rai da tutto esaurito, anche l’attrice e imitatrice Gabriella Germani che ha fatto leggere alcuni aforismi di Mollica a tre “signore” dello spettacolo: Mara Venier, Sabrina Ferilli e Monica Bellucci.