Stefano Marroni

E' alle dirette dipendenze del Direttore del Tg2

Ruolo e responsabilità

E' alle dirette dipendenze del Direttore del Tg2

Compensi (€ lordi anno)

Retribuzione effettivamente percepita – anno 2018

209.531

Di cui:

Retribuzione fissa

175.788

Retribuzione accessoria

0

Retribuzione variabile

33.743

Esperienza

Nato a Roma nel 1956, ottiene la maturità classica e successivamente si laurea in Medicina. E' giornalista professionista dal 1985.

Inizia l'attività giornalistica nel 1980 collaborando alle pagine romane del "Corriere della Sera".

Dal 1981 al 1983 collabora con l'Agi, agenzia per i giornali locali del gruppo "L'Espresso", seguendo in particolare la cronaca e la sezione cultura e spettacoli.

Nel 1983 è assunto alla "Nuova Sardegna" dove svolge incarichi di desk e inviato.

Nel 1985 passa a "Repubblica" dove segue l'attività della cronaca di Roma. Nel 1987 si occupa degli Interni, seguendo in particolare la politica economica. Successivamente segue le vicende del PCI, di cui racconta per le pagine del quotidiano la trasformazione in PDS. Inviato speciale e giornalista parlamentare, dal 1994 al 2002 si occupa soprattutto della Lega e della politica del centrodestra.

Nel giugno 2002 è chiamato in Rai, al Tg2, con l'incarico di vicedirettore della testata e la responsabilità della rubrica Tg2 Dossier, fino al 2007.

Nel 2008 passa a Rai3, dove segue il programma "Chi l'ha visto?" e si occupa del rilancio dei programmi di musica colta, come "Sostiene Bollani".

Dal 2012 è nuovamente al Tg2 come vicedirettore e responsabile della rubrica Medicina 33.

Nel dicembre 2018 viene assegnato alle dirette dipendenze del Direttore del Tg2.