Massimo Lavatore

Direttore ad interim Rai Due

Esperienza

Nato a Roma nel 1956, diplomato presso l'Istituto di Stato per il Cinema e la Televisione e laureato in Lettere Moderne. Comincia la sua carriera come operatore di ripresa nel settore cinematografico e giornalistico.

Nel 1976 è tra i fondatori della GBR di Roma, tra le prime televisioni private in Italia.

Viene assunto in Rai nel 1979 a seguito di una selezione per operatori di ripresa presso il Centro di Produzione TV di Roma, dove matura la propria esperienza e crescita professionale operando inizialmente nell'ambito delle Riprese Interne e successivamente nelle Riprese Esterne.

Sempre nel Centro di Produzione TV di Roma, nel 1994 viene nominato responsabile dell'area Ufficio Produzione Mezzi Leggeri. Nel 1999 assume l'incarico di responsabile delle "Riprese Interne" e, nel 2001, gli viene affidata la responsabilità dell'intera struttura "Produzione" del Centro.

Nel 2002 viene assegnato alla Divisione TV Canale 1 e 2 con l'incarico di operare nell'ambito di Rai 2, dove, nel 2005, viene nominato responsabile della struttura "Pianificazione Economica e Mezzi".

Nel 2009 viene nominato Vice Direttore di Rai 2 con responsabilità diretta della struttura "Sperimentazione" e del programma "Annozero" di Michele Santoro.

Dal 2013, sempre in qualità di Vice Direttore, assume la responsabilità dell'unità organizzativa "Pianificazione Economica e Mezzi".

Dal 2001 al 2009 ha anche collaborato con la facoltà di Economia e Commercio dell'Università La Sapienza di Roma in qualità di docente nell'ambito dei Master di "Gestione finanziaria delle imprese dei media e dello spettacolo", e dal 2007 collabora con la Pontificia Università Salesiana, facoltà di Scienze della comunicazione, in qualità di docente del corso di "Economia dei Media".

Nel 2020 diventa di Vice Direttore Vicario e, nel dicembre 2021, gli viene affidato ad interim l'incarico di Direttore della Direzione Rai 2.