Casting

Oggi è un altro giorno

19 aprile 2021 ore 15:20

Informativa sul trattamento dei dati personali del partecipante al programma Rai

Cessione immagini – Cessione materiale


Art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679

La Rai - Radiotelevisione Italiana Spa, Titolare del trattamento (con sede in Viale Mazzini 14 – 00195, Roma, PEC: raispa@postacertificata.rai.it, Centralino: 06 38781), tratterà i dati personali da Lei spontaneamente conferiti, mediante compilazione e sottoscrizione dell’apposita “liberatoria diritti” e attraverso l’invio, alla Rai tramite l’utenza WhatsApp al numero telefonico 366 6167959, di messaggi, note vocali, brevi video e foto (di seguito anche contributi)  da Lei realizzati, con modalità informatiche e telematiche al solo fine di valutarli e, ove discrezionalmente ritenuti idonei dalla Redazione del programma, mandarli in onda nell’ambito e ai fini previsti della rubrica “Lino Nazionale” del programma “Oggi è un altro giorno” .

I predetti dati personali saranno altresì trattati

per adempiere agli eventuali obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o normative comunitarie nonché da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore derivanti, direttamente e/o indirettamente, dalla partecipazione ai Programmi Rai e/o dall’utilizzo, anche solo parziale, del Contributo e/o delle Riprese da parte di RAI e/o dei suoi aventi causa a qualsiasi titolo e/o nell’ambito del legittimo esercizio, da parte di RAI (e/o dei suoi aventi causa a qualsiasi titolo) dei Diritti previsti nella liberatoria cui la presente informativa è allegata per finalità amministrative e/o di gestione di eventuali reclami o contenziosi, legali, fiscali, gestionali, statistiche e/o di difesa dei diritti di RAI e/o del Gruppo Societario.

La base giuridica del trattamento dei dati è costituita dal possibile inserimento, quale manifestazione del pensiero, dei suddetti contributi all’interno della suddetta rubrica “Lino Nazionale”ai sensi e per gli effetti dagli artt. 136 e 137 del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) come modificato dal D.lgs. n. 101/2018;

Il conferimento dei dati è facoltativo, ma necessario per consentire di realizzare le attività sopra indicate. Il mancato conferimento dei dati non consentirà la valutazione dei contributi forniti e, quindi, la loro eventuale inclusione nel predetto programma.

I dati personali saranno trattati dal personale e dai collaboratori della RAI all’uopo incaricati o dalle imprese e/o Società del Gruppo espressamente designate come responsabili del trattamento che per conto e/o nell’interesse di RAI, svolgano attività connesse, strumentali o di supporto rispetto a detti soggetti ovvero da tutti quei soggetti che siano tenuti a conoscere detti dati per adempiere a obblighi di legge (es. Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, di seguito Commissione).

I dati personali, limitatamente a nome e cognome abbinato al titolo del programma a cui Lei sarà eventualmente chiamato a partecipare saranno inseriti in un apposito sistema informatico per essere inclusi in un elenco di nominativi che verrà inviato alla Commissione in adempimento a quanto previsto dall’art. 49, comma 12 ter, D.lgs. n. 177/2005 così come modificato dalla Legge n. 220/2015.

I dati personali saranno conservati all’interno del predetto sistema per tutto il tempo necessario ad effettuare la comunicazione alla Commissione ed eventualmente poter fornire chiarimenti richiesti dall’organismo parlamentare.

La liberatoria diritti e i relativi dati personali in essa contenuti sarà necessariamente conservata agli atti della RAI per tutto il tempo in cui il Programma e/o la ripresa della Sua immagine e/o il Suo intervento verranno conservati negli Archivi/Teche della RAI, fermi restando eventuali obblighi di conservazione per fini amministrativi e/o di gestione di eventuali reclami o contenziosi.

I dati personali saranno trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali e, comunque, dei principi di riservatezza cui è ispirata l’attività della Rai.

Lei dichiara e garantisce, manlevando la Rai, di avere acquisito, previa informativa, il consenso da parte di eventuali terzi le cui immagini e/o testimonianze e/o dichiarazioni sono contenute all’interno dei contributi da Lei inviati.

Lei ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguarda o di OPPORSI al trattamento medesimo (artt. 15 e ss. del Regolamento).

La relativa istanza alla Rai è presentata con le seguenti alternative modalità:

  • Inviando una e-mail al Privacy Manager all’indirizzo: giuliano.cattabriga@rai.it
  • inviando una e-mail all'indirizzo: privacy@rai.it;
  • inviando una richiesta scritta all'indirizzo di posta, Rai, Viale Mazzini 14, 00195 Roma, all'att.ne della Struttura Coordinamento Privacy.

Ricorrendone i presupposti, Lei può inoltre proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (artt. 77 ss. del Regolamento).

RAI ha nominato il DPO - Data Protection Officer (in italiano, RPD - Responsabile della Protezione dei Dati) che potrà essere contattato per questioni inerenti al trattamento dei Suoi dati, al seguente recapito dpo@rai.it.

Firma per presa visione dell’informativa ------------------------------------------------------------------ (nome e cognome prima in stampatello e poi firma in corsivo leggibile

(*) Si segnala che tali indirizzi mail sono esclusivamente dedicati agli interessati che intendono presentare istanze inerenti il trattamento dei dati personali di persone fisiche ai sensi degli articoli da 15 a 22 del Regolamento (UE) 2016/679. Per comunicazioni, o per ricevere informazioni e chiarimenti relativi a “Partecipazione a Provini/Programmi” è disponibile il sito internet www.rai.it/regolamenti

>> Scarica l'informativa

Altre news