Come in certi romanzi russi

Amedeo, appassionato insegnante di scuola elementare e Anna, giovane architetto, si sono da poco trasferiti in un isolato casolare di campagna, ereditato dal padre di lui. Qui continuano la loro felice vita matrimoniale, tra corse all'aria aperta e la ristrutturazione della casa. Una notte però uno straniero si introduce nella loro sala da pranzo, La violenza che si sprigiona dall'incontro lentamente sgretola le loro certezze e mina l'integrità che pensavano di possedere.

Torna su