Alters

Davide, un particolare artista di strada, vive soltanto della sua arte e della protezione divina. Ma la follia quando si allontana dal controllo della ragione, lascia trapelare l'irrazionalità, svelando così la sua essenza più profonda in una sorta di analisi freudiana, e nella totale indifferenza di tutto ciò che lo circonda.

Torna su