11

11 è una donna, una calciatrice semiprofessionista, che si trova a battere un rigore all'ultimo minuto. Segnando, può regalare alla propria squadra la promozione fra i professionisti. Il momento è decisivo, e la ragazza si trova davanti ad una scelta: fare il bene della squadra o ottenere la sua vendetta. Il Cortometraggio affronta la delicata tematica della violenza di genere nel contesto, ancora oggi ostico per le donne, del calcio.

Torna su