Balla con me

AGGIORNAMENTO DEL 12/05/0029

Di Lucina Paternesi, da Report del 23/11/2020. Erano proprio necessarie le app anti Covid-19 di regioni e comuni?

Leggi Tutto

collaborazione di Greta Orsi e Eleonora Zocca

Con oltre 17.000 decessi su una popolazione di 10 milioni di abitanti la Lombardia è una delle aree del mondo in cui il nuovo coronavirus ha ucciso di più. Anche a causa di questo triste primato l'Italia rimane ancora oggi uno dei paesi d'Europa con più morti in relazione al numero di abitanti. Abbiamo ricostruito con dati e documenti inediti la catena di eventi ed errori che hanno contribuito a generare questa situazione. Oggi nel pieno della seconda ondata di Covid19, possiamo chiederci se abbiamo imparato da quanto accaduto a febbraio e marzo scorsi. La Sardegna ad agosto è stata al centro di un ampio dibattito politico dopo che il presidente Solinas aveva chiuso e poi riaperto le discoteche in seguito a un’impennata di contagi provenienti dai locali notturni. Report ha ricostruito le pressioni e i condizionamenti che hanno agito sottotraccia e che hanno indotto la politica a correre seri rischi nella gestione dei contagi. E infine, come si sono comportati i paesi d'Europa in cui i contagi e i decessi si sono mantenuti bassi durante la prima ondata di Coronavirus?

Balla con me - Aggiornamento del 23/11/2020

Il Consiglio regionale sardo conferma la fiducia al presidente Solinas. Insulti a Report, ma in dieci ore nessuno esibisce il parere del Comitato tecnico scientifico sull’apertura delle discoteche

Balla con me - Aggiornamento del 23/11/2020

DOWNLOAD(PDF)

La musica è finita - - Aggiornamento del 16/11/2020

Nuove testimonianze e documenti inediti sulla riapertura delle discoteche in Sardegna

La musica è finita

DOWNLOAD(PDF)