Blowing in the wind

PUNTATA DEL 16/05/2022

di Giorgio Mottola

Collaborazione di Norma Ferrara
Montaggio di Giorgio Vallati 

 

Da settimane i ministri del governo Draghi girano il mondo a caccia di nuovi fornitori di gas che possano rimpiazzare la Russia.
Finora sono stati portati a casa accordi con Paesi a democrazia limitata o con vere e proprie dittature. Accordi di cui non conosciamo i dettagli: non sappiamo quanto pagheremo il metano e nemmeno quali società lo esporteranno in Italia. Eppure, c’è una soluzione a chilometro zero molto più sostenibile dal punto di vista economico e democratico: gli imprenditori italiani e stranieri sono disposti a investire nel nostro Paese 80 miliardi di euro per costruire nuovi impianti di rinnovabili che consentirebbero in poco tempo di rimpiazzare metà del gas russo. Ma dal governo non è arrivata nessuna risposta. Report mostrerà in esclusiva con documenti inediti, come, sull’esecutivo guidato da Draghi, le lobby dell’industria fossile sembrano aver esercitato finora una forte pressione.

Lunedì alle 21.20 su RaiTre.